Direct Email Marketing e Newsletter

Queve - email marketing

L’email marketing è una parte molto importante della promozione e della comunicazione di un attività, con essa infatti ci si può tenere in contatto con i propri clienti o provare ad entrare in contatto con altri nuovi.

La Newsletter è una forma di comunicazione  con la quale,  si possono tenere aggiornati i propri clienti o chiunque risulti interessato agli argomenti da voi proposti, fornendo loro contenuti interessanti che stimolino ad interagire con l’email ricevuta, andare a dare una spulciatina al vostro sito, e magari a quel punto invogliarli ad un acquisto al quale prima di ricevere la newsletter non stavano pensando. Anche nel caso il cliente non procedesse all’acquisto, avrete comunque ottenuto l’obbiettivo di rinfrescare nella sua memoria l’immagine della vostra attività, che viene tutti i giorni scavalcata e da altri pensieri  e da altre attività simili alla vostra che il cliente scopre o riscopre.

Ci sono vari elementi importanti in questo tipo di attività, che vanno saputi gestire accuratamente, la scelta delle parole, la decisione del titolo che apparirà nell’anteprima dell’email al ricevente, le immagini da usare e le loro dimensioni, il layout generale dell’email e tanto altro.

Con una campagna DEM ( Direct Email Marketing) si punta invece a far conoscere ad un numero di potenziali clienti più ampio possibile, le nuove proposte della vostra attività, attraverso un messaggio originale e invitante, come per esempio una particolare promozione temporanea, si cerca di invogliare il potenziale cliente all’acquisto, andando quindi a comunicare in forma diretta con lui.

Per mettere in pratica questi due tipi di attività è necessario ovviamente avere una lista di indirizzi email pre qualificati a cui poter scrivere. Questa lista di indirizzi può essere costruita personalmente iniziando un attività di registrazione dei propri clienti, o di non ancora clienti che visitano il sito aziendale, offrendo degli incentivi in cambio dell’indirizzo email, oppure possono essere acquistati, esistono società che si occupano di creare, comprare e vendere liste di indirizzi profilati per settore di interesse. Ovviamente la seconda opzione è più costosa oltre che meno sicura, non è infatti possibile sapere, al momento dell’acquisto se tutti gli indirizzi venduti siano effettivamente validi.

In ogni caso creare campagne email accattivanti e stimolanti, e metterle in atto con frequenza periodica è un importante elemento facilitatore delle vendite, per cui se puntate ad un piano d’azione completo, che aumenti il più possibile il volume delle vostre entrate, questo tipo di attività non può mancare !